Come richiedere lo SPID

cos'è lo spid?

SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un sistema di autenticazione che consente agli utenti di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati accreditati utilizzando un’unica identità digitale. 

 

In pratica, lo SPID è una sorta di “username” e “password” univoci che ti permettono di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e di molti altri enti e aziende. Per ottenere lo SPID, devi richiedere uno dei certificati rilasciati da uno degli Identity Provider (IdP) accreditati dall’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale). 

 

Dopo aver ottenuto lo SPID, puoi utilizzarlo per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati accreditati in modo semplice e sicuro.

CONTENUTO DELL'ARTICOLO

COME SI OTTIENE LO SPID?

Per ottenere lo SPID, devi seguire questi semplici passi:

  • Scegli uno dei Identity Provider (IdP) accreditati dall’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) e verifica se soddisfi i requisiti per ottenere lo SPID. I requisiti possono variare leggermente a seconda dell’IdP scelto, ma in genere devi essere un cittadino italiano o residente in Italia, avere un documento d’identità valido e un indirizzo email;
  • Accedi al sito web dell’IdP scelto e seleziona l’opzione per ottenere lo SPID. Segui le istruzioni per compilare il modulo di richiesta e inviarlo online;

  • Fornisci la documentazione richiesta e completa il processo di verifica dell’identità. In genere, questo può essere fatto presentando un documento d’identità valido presso un ufficio postale o inviando la copia del documento tramite email o fax;

  • Una volta che il tuo IdP ha verificato la tua identità, ti verrà assegnato lo SPID e ti verranno fornite le istruzioni per attivarlo;

  • Attiva lo SPID seguendo le istruzioni fornite dal tuo IdP e utilizzalo per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati accreditati.

  •  
Come richiedere lo SPID

Qui sotto puoi trovare la lista degli Identity Provider IdP accreditati per il rilascio dello SPID:

lista idp per lo spid

Se stai richiedendo lo SPID per ottenere un prestito INPS, leggi anche il nostro articolo sui prestiti agevolati INPS per avere una panoramica completa delle possibile scelte.

Come richiedere lo SPID con Poste Italiane

Tra i vari provider abilitati è presente anche quello di Poste Italiane con il servizio PosteID abilitato SPID che permette di effettuare l’identificazione sia online che in un ufficio postale.

 

Identificazione online:

Se si vuole evitare la coda alle poste si può attivare il servizio anche effettuando una procedura online che consente di identificarsi tramite diversi metodi:

  • Sms, su un cellulare certificato associato ad un prodotto BancoPosta o Postepay;
  • Carta d’identità elettronica con Pin;
  • Carta Nazionale dei Servizi attiva con Pin;
  • Firma digitale.
 

Un altro modo che si può scegliere per identificarsi è con l’App PosteID al costo di 10 euro tramite passaporto elettronico, carta d’identità elettronica senza pin oppure con il bonifico da un conto corrente italiano a te intestato. Il pagamento può essere effettuato esclusivamente online utilizzando una carta di pagamento dei circuiti Postepay, VISA, Mastercard.

Richiedere lo spid direttamente in ufficio postale

Anche presso un ufficio postale è possibile richiedere l’identificazione ma per velocizzare la procedura, è consigliabile registrarsi sul sito di posteid.poste.it. Poi si deve necessariamente prendere appuntamento in ufficio postale con la funzione “Prenota ticket” oppure tramite il numero WhatsApp 3715003715, avviando una chat con un operatore virtuale. Il costo del servizio presso l’ufficio postale è pari a 12 euro iva inclusa.

 

i prezzi e i servizi indicati sono soggetti a variazioni. Ti consigliamo sempre di visitare il sito ufficiale di Poste Italiane per maggiori informazioni.

RICHIEDERE LO SPID IN TABACCHERIA

Per richiedere lo SPID in tabaccheria, devi seguire questi 6 passi:

  • Trova una tabaccheria che offre il servizio di rilascio dello SPID. Molte tabaccherie aderiscono al servizio di rilascio dello SPID, ma non tutte;
  • Verifica di avere con te i documenti necessari. Per richiedere lo SPID, avrai bisogno di un documento d’identità valido e di un codice fiscale;
  • Recati in tabaccheria e chiedi di richiedere lo SPID. L’operatore ti fornirà un modulo da compilare con i tuoi dati personali e ti chiederà di presentare i documenti necessari;
  • Scegli il gestore dell’identità digitale. Ci sono diverse opzioni disponibili, quindi scegli quella che ritieni più adatta alle tue esigenze;
  • Paga la tassa di emissione dello SPID. Il costo per l’emissione dello SPID varia a seconda del gestore scelto, ma solitamente è di circa € 10;
  • Aspetta che arrivi il tuo SPID via posta. Dopo aver completato la procedura in tabaccheria, riceverai lo SPID via posta all’indirizzo indicato nel modulo di richiesta. Ci vorrà qualche giorno per riceverlo.
 

Una volta ricevuto lo SPID, dovrai attivarlo online seguendo le istruzioni del gestore scelto. Una volta attivato, potrai utilizzare lo SPID per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e di altri enti che lo supportano.

simulazione
cessione del quinto

Esempio di prestito con cessione del quinto erogato ad un ex dipendente statale nato il 01/02/1954: importo erogato 28474,47€ da rimborsare in 120 rate mensili da 300,00€ – TAN fisso 4,84% – TAEG fisso 4,97% – importo totale dovuto dal consumatore di 36.000,00€ spese assicurative comprese nella rata, tasso fisso rata costante , bollo 16 euro.

articoli consigliati per te:

Ultime News sulle pensioni
INPS

Ultime Notizie Pensioni

Il 2023 sta vedendo numerose novità in ambito pensioni con accesi confronti tra Governo e sindacati. L’obiettivo è quello di trovare un’uscita che sia al

Leggi Tutto »
Pensioni in europa
INPS

Pensioni in Europa

Parlando di pensioni viene spontaneo chiedersi come se la passano i cittadini delle altre nazioni, quando vanno in pensione e quali sono i requisiti necessari

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *